Theta Healing

Tecnica di meditazione, di trasformazione, di guarigione fisica, mentale, spirituale e crescita personale

Il Theta Healing è una tecnica di meditazione, di trasformazione, di guarigione fisica, mentale e spirituale e crescita personale che insegna come usare le onde cerebrali theta per guarire mente, corpo e spirito. E’ una tecnica che ruota attorno al cervello, al DNA e alla spiritualità. Insegna come usare l’Energia della Sorgente, del Creatore di Tutto ciò che, dell’Energia quantica, dell’Amore Incondizionato. Permette di aiutare ogni persona ad essere consapevole della propria naturale connessione con Dio/la Sorgente

Insegnamento

Il Theta Healing è un insieme di insegnamenti canalizzati dalla naturopata ed intuitiva americana Vianna Stibal. Dopo aver testimoniato lei stessa una guarigione circa 25 anni fa, confermata con una biopsia negativa, ha scoperto che quando una guarigione non avviene in maniera istantanea è perché emozioni e convinzioni possono influenzarci a livello del subconscio, genetico, storico ed anima.

Onde Cerebrali Theta

Attraverso l’uso di un elettroencefalogramma fu scoperto che questa semplice tecnica, stimolava le onde cerebrali Theta. Ha sviluppato, dunque, un processo per comprendere come crediamo, perché crediamo, come creiamo disturbi e come sono funzionali per noi stessi. Questa tecnica energetica-spirituale è praticata in circa 173 paesi nel mondo ed i suoi libri tradotti in 23 lingue. Oggi il Theta Healing è un marchio registrato dal THINK (Theta Healing Institute of Knowledge). Tutti gli insegnanti ed i praticanti devono essere formati ufficialmente.

Nuova Consapevolezza

Attraverso la connessione con le onde Theta è possibile entrare in contatto con la nostra parte più profonda, con il nostro subconscio.
Le onde theta permettono un rilassamento profondo della mente che va ad agire immediatamente sulla realtà interiore, cambiando quelle convinzioni e sistemi di credenze che ne condizionano l’esistenza.

NELLO STATO THETA E’POSSIBILE MODIFICARE LA REALTA’SOGGETTIVA ATTRAVERSO SPECIFICHE APPLICAZIONI DELLA TECNICA

Sicuramente uno degli aspetti più importanti del Theta Healing è la RIPROGRAMMAZIONE DEL SUBCONSCIO che permette di individuare e sostituire tutte quelle convinzioni e programmi depotenzianti che limitano o bloccano l’espressione del proprio potenziale e che impediscono ad una persona di realizzare pienamente il proprio potenziale. Secondo recenti studi il subconscio rappresenta circa il 95%, mentre la parte conscia rappresenta solo circa il 5%.

“RENDI COSCIENTE L’INCONSCIO, ALTRIMENTI SARA’L’INCONSCIO A GUIDARE LA TUA VITA E TU LO CHIAMERAI DESTINO” Gustav Jung

Occorre comprendere che i pensieri, i sentimenti e le convinzioni creano per risonanza la vita e le circostanze nelle quali ora siamo. Il Theta Healing si basa sui principi della meccanica quantistica in base alla quale è l’atto dell’osservazione che determina una realtà piuttosto che un’altra,

IL SOLO ATTO DI OSSERVARE CAMBIA IL COMPORTAMENTO E LE CARATTERISTICHE DI CIO’ CHE VIENE TESTIMONIATO A LIVELLO DELLE PARTICELLE SUBATOMICHE. QUESTO IMPLICA CHE LA COSCIENZA HA UN EFFETTO DIRETTO SULLA STRUTTURA E SULLA COMPOSIZIONE DELLA MATERIA.

Su cosa sono costantemente focalizzata?

Se ogni mattina inizio la giornata pensando che la vita sia una lotta, non faccio altro che direzionare il mio Sar (Sistema attivatore reticolare), cioè la mia attenzione su ciò che conferma il mio programma e l’universo per effetto della risonanza mi fa sperimentare disagi e difficoltà. A questo punto il programma depotenziante viene sostituito, con una meditazione in onde theta, con un programma potenziante, ad. Es. “la mia vita è un’avventura”.

Cosa si intende per convinzione?

Le convinzioni positive o negative che siano definiscono il PERIMETRO DEL NOSTRO CREDERE. Derivano dalla famiglia d’origine, mamma, papà, me stesso, perone autorevoli, convinzioni generazionali, dal periodo gestazionale, dall’educazione religiosa, dall’inconscio collettivo. Se negative ci bloccano e ci impediscono di diventare la persona che desideriamo, condizionano il modo in cui INTERPRETIAMO EVENTI E SITUAZIONI, per questo possiamo ritrovaci in un corpo sofferente, a svolgere un lavoro frustrante, a frequentare persone che non risuonano con noi.
Se vogliamo cambiare le nostre esperienze, dobbiamo prima cambiare le nostre convinzioni, quindi i nostri pensieri.

“SAPPIAMO CIO’CHE SIAMO, MA NON CIO’ CHE POTREMMO ESSERE” SHAKESPEARE

IL LAVORO SULLE CONVINZIONI CAMBIA LA PERSONA, LA SUA ENERGIA LA SUA VIBRAZIONE QUINDI LE SUE POSSIBILITA’.

Per individuare i programmi depotenzianti nel Theta Healing si usa il test Kinesiologico. Per la kinesiologia corpo e subconscio sono la stessa cosa. Si va a parlare con il corpo, con i muscoli e con il sistema nervoso che risponde. Quando si compiono pensieri e azioni che il subconscio interpreta come veri, si genera un intenso campo magnetico che rafforza i muscoli. Quando, invece, il subconscio rileva pensieri o parole che ritiene non veri, il campo magnetico si depotenzia indebolendo il fisico.

Attraverso la forza muscolare siamo in grado di stabilire la coerenza o meno di una determinata affermazione. La forza diminuisce quando non vi è corrispondenza inconscia con quanto stiamo affermando.

Nel Theta Healing si parla spesso di guarigione emozionale, di cosa spinge il corpo a creare un disagio. A volte la malattia è la migliore scusa per fare ciò che desideriamo. Si cerca di comprendere la funzione positiva di una malattia attraverso lo scavo, una particolare tecnica dialogica. E’ importante comprendere che non dobbiamo ammalarci per prenderci cura di noi stessi, per essere amati o per poter cambiare una situazione.

Medicina Multidimensionale

Per chi è utile il Theta Healing?

E ’utile per chi desidera:

– superare blocchi, paure, ansia
– per superare e rilasciare traumi
– per ritrovare armonia nelle relazioni
– per chi desidera conoscere le resistenze subconsce che bloccano il raggiungimento di obiettivi
– per chi desidera comprendere la funzionalità di un disagio
– per chi desidera liberarsi dalle convinzioni limitanti

Sessioni in Onde Theta

Cosa si intende per convinzione?

Le convinzioni positive o negative che siano definiscono il PERIMETRO DEL NOSTRO CREDERE. Derivano dalla famiglia d’origine, mamma, papà, me stesso, perone autorevoli, convinzioni generazionali, dal periodo gestazionale, dall’educazione religiosa, dall’inconscio collettivo. Se negative ci bloccano e ci impediscono di diventare la persona che desideriamo, condizionano il modo in cui INTERPRETIAMO EVENTI E SITUAZIONI, per questo possiamo ritrovaci in un corpo sofferente, a svolgere un lavoro frustrante, a frequentare persone che non risuonano con noi.
Se vogliamo cambiare le nostre esperienze, dobbiamo prima cambiare le nostre convinzioni, quindi i nostri pensieri.
“SAPPIAMO CIO’CHE SIAMO, MA NON CIO’ CHE POTREMMO ESSERE” SHAKESPEARE
IL LAVORO SULLE CONVINZIONI CAMBIA LA PERSONA, LA SUA ENERGIA LA SUA VIBRAZIONE QUINDI LE SUE POSSIBILITA’.
Per individuare i programmi depotenzianti nel Theta Healing si usa il test Kinesiologico. Per la kinesiologia corpo e subconscio sono la stessa cosa. Si va a parlare con il corpo, con i muscoli e con il sistema nervoso che risponde. Quando si compiono pensieri e azioni che il subconscio interpreta come veri, si genera un intenso campo magnetico che rafforza i muscoli. Quando, invece, il subconscio rileva pensieri o parole che ritiene non veri, il campo magnetico si depotenzia indebolendo il fisico.
Attraverso la forza muscolare siamo in grado di stabilire la coerenza o meno di una determinata affermazione. La forza diminuisce quando non vi è corrispondenza inconscia con quanto stiamo affermando.
Nel Theta Healing si parla spesso di guarigione emozionale, di cosa spinge il corpo a creare un disagio. A volte la malattia è la migliore scusa per fare ciò che desideriamo. Si cerca di comprendere la funzione positiva di una malattia attraverso lo scavo, una particolare tecnica dialogica. E’ importante comprendere che non dobbiamo ammalarci per prenderci cura di noi stessi, per essere amati o per poter cambiare una situazione.

Per chi è utile il Theta Healing?

E ’utile per chi desidera:
– superare blocchi, paure, ansia
– per superare e rilasciare traumi
– per ritrovare armonia nelle relazioni
– per chi desidera conoscere le resistenze subconsce che bloccano il raggiungimento di obiettivi
– per chi desidera comprendere la funzionalità di un disagio
– per chi desidera liberarsi dalle convinzioni limitanti

Come si svolge una sessione di Theta Healing?

Una seduta Theta Healing ha una durata di circa 1 ora ed inizia con un breve colloquio dove il cliente esprime cosa desidera cambiare della propria vita.
SE POTESSI MIGLIORARE QUALCOSA, COSA SAREBBE?
Poi attraverso il test Kinesiologico e con la tecnica dello Scavo si accertano i blocchi e le credenze limitanti. Ovviamente si lavora sempre con il permesso del cliente.
Ricevuto il consenso verbale, l’operatore si connette, attraverso una meditazione in onde theta, all’energia universale. Accedendo alle onde quantiche delle infinite possibilità, testimonia il dissolversi della vecchia realtà, con la sostituzione della nuova. Viene eseguito poi nuovamente il test muscolare per accertarsi che le convinzioni limitanti siano state sostituite con quelle potenzianti.

I trattamenti che eseguo con la tecnica del Thetahealing?

Scavo

sulle convinzioni depotenzianti con l’utilizzo del test kinesiologico al fine di essere consapevoli dei meccanismi che ci trattengono e ci bloccano lasciandoci intrappolati in disagi, disturbi e insoddisfazioni. Cambiando le convinzioni, cambia la nostra energia, la nostra frequenza e quindi le nostre possibilità

Meditazione Guidata

in onde Theta con guarigione, perdono e inserimento sentimenti al fine di creare armonia e riequilibrio energetico

Pulizia Energetica

In casa, uffici, negozi e tutti gli ambienti della nostra vita

Sblocchi Karmici

presente, passato, futuro, rispetto alla vita relazionale affettiva o di coppia: anima gemella, fiamma gemella, anime karmiche

Riequilibrio del Chakra

e punti energetici, aura e campo magnetico

Lettura Energetica

e guide per la risoluzione di conflitti spirituali, affettivi, relazionali e di coppia

Recupero Frammenti dell’Anima

I frammenti d’anima possono essere persi nelle seguenti circostanze:

1. Nelle relazioni sia positive che negative, quando si perde una persona cara con cui abbiamo condiviso tanto nella vita, quando abbiamo dato molto di noi nei legami affettivi o nei legami di lavoro
2. Quando si condivide una malattia, possiamo dare qualcosa di noi, nel tentativo di guarirla
3. In casi di abuso o violenza, incidenti

I frammenti d’anima potrebbero essere la ragione per cui continuiamo a pensare a qualcuno o qualcosa per anni e non riusciamo a fare un distacco salutare da essi.

Rimozione di Energie Disarmoniche

accumulate nel tempo e con persone negative vicine

Rimozione e Alleviamento

di stress, tensione e ansia

Aprire

gli archivi dell’anima per capire il proprio percorso di vita. Gli archivi dell’anima ci mostrano il giusto percorso e cammino da intraprendere attraverso nuovi schemi e fasi di vita

Guarigione dell’Anima

Spesso la perdita dell’anima è associata a eventi traumatici, per esempio:

– La morte di una persona cara
– Un matrimonio in crisi, una relazione che sta terminando o è terminata, un fidanzamento interrotto, una separazione improvvisa
– Dipendenze affettive
– Aspetti che caratterizzano un trauma effettivo o un blocco non risolto che creano continue dinamiche di vita in cui ci sentiamo affranti

Contattami, Prenota il tuo Posto

6 + 8 =

Email

info@medicinamultidimensionale.it

Telefono e Whatsapp

+39 347 120 4778

Avvia una chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?