L’Aura la pelle dell’anima

L’aura è una sorta di aureola che CIRCONDA ogni ESSERE UMANO, con l’unica differenza che l’aura di alcune persone è immensa e molto brillante ed estende i suoi colori

e le sue intense VIBRAZIONI a grandi distanze,
mentre altre sono sottili e senza lucentezza, sporche, sfocate,
con colori non ben definiti e cupi.

L’aura serve a diversi scopi importanti,
primo tra tutti quello di protezione:

come uno scudo o un’armatura, ci protegge.

L’aura è la pelle dell’anima:

la circonda e la protegge, funge da organo di senso e,
infine, è il mezzo di comunicazione che consente all’anima umana di ricevere le correnti cosmiche e di comunicare e scambiare con altre creature dell’universo
e con la Suprema Anima Universale.

La nostra aura, quindi, è come un’antenna;
è uno strumento che rileva e riceve messaggi,
onde e forze.

Nessuna delle influenze negative e dannose in generale nell’universo, sarà in grado di raggiungere la coscienza e danneggiarla, se l’aura è molto potente e luminosa.

L’aura lucente e pulita costituisce davvero una barriera impenetrabile, un vero e proprio muro protettivo.

L’ aura è formata dalle emanazioni non solo del corpo fisico, non sarebbero sufficienti per formare l’aura.

L’aura è molto più complessa:

è una combinazione di tutte le emanazioni di tutti i nostri corpi sottili, ognuno dei quali, aggiungendo le proprie emanazioni uniche, contribuisce con sfumature e tinte specifiche, all’insieme del colore-vibrazione visibile e misurabile, definitivo.

Il corpo eterico di una persona forma un’aura che penetra e si intreccia con quella del suo corpo fisico, e l’aura combinata dei suoi corpi fisico ed eterico, dice esattamente quanto essa sia sana e vigorosa.

La VITALITA’ di un individuo si legge analizzando la sua aura.

I corpi astrale e mentale, aggiungono poi le loro emanazioni speciali, la loro stessa colorazione, a questa prima aura, rivelando così la natura dei pensieri e sentimenti.

E i corpi Causale, Buddico e Atmico, una volta risvegliati, aggiungono ancora altri colori più luminosi e altre-alte vibrazioni all’insieme che ci contraddistingue.

L’aura, quindi, è una miscela di tutte le diverse emanazioni di ogni aspetto di un essere umano è unica e speciale per ognuno, come un impronta digitale energetica.

ll campo aurico, comunemente conosciuto come campo eterico dell’energia, si estende per un’ampiezza che oscilla tra 5 e 10 cm (e in altri strati fino a 7,5 m), circonda il corpo riflettendo vari colori e diverse sfumature nei toni di base.

La gamma dello spettro dei colori va dal bianco al nero (bianco come completa presenza di colore e nero, invece, come totale assenza) dai toni pastello all’indaco e al violetto.

I colori dell’aura, le strutture e i disegni rivelano molte informazioni sullo stato di salute fisico, emotivo, mentale e spirituale, sulle condizioni e sul modo di essere della persona.

L’aura è assolutamente personale
ed esprime ciò che realmente siamo.

Può, se sapientemente interpretata, indicare il nostro stato vitale del passato, il presente e il futuro, le vite precedenti, il destino, le entità che ci circondano, il nostro carattere, la nostra forza e le nostre debolezze siano esse fisiche, patologiche, emozionali o psicologiche.

L’aura è il nostro Vero Essere.

Attraverso la rilevazione del campo elettromagnetico personale e l’ utilizzo di specifici grafici radionici sulla foto personale, rilevo stato dell’aura, quindi, sua struttura e difformità (buchi e ferite) che portano carenza di vitalità, malesseri e perdita di energia, colori dominanti e loro specifiche ed altro..

Avvia una chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?